Paziente Anziano con neoplasia polmonare
Controversies in Genitourinary Tumors
Tumore Ovaie
OncoPneumologia

L'aumento del rischio di tumori gastrointestinali dopo linfoma di Hodgkin è ben definito. Tuttavia, nessun grande studio basato sulla popolazione ha descritto la sopravvivenza attuariale dopo successi ...


Uno studio ha riportato gli esiti di sopravvivenza a 5 anni dei pazienti con carcinoma esofageo operabile che sono stati trattati con chemioradioterapia definitiva ( CRT ) o esofagectomia standard.Nel ...


Dato che gli studi sul carcinoma neuroendocrino gastrointestinale ( WHO G3 ) ( GI-NEC ) sono limitati, sono stati esaminati i dati clinici per identificare i marcatori predittivi e prognostici per i p ...


Anche se il trattamento intensivo multimodale ha migliorato la prognosi dei pazienti con neuroblastoma metastatico, l’impatto della resezione del tumore primario sull’esito è ancora oggetto di dibatti ...


Molte linee guida sul trattamento della fatigue correlata al cancro raccomandano di ottimizzare il trattamento dei sintomi collegati.Tuttavia, mancano le prove ottenute da studi clinici randomizzati p ...


La grande maggioranza dei pazienti con tumore al termine della vita riceve idratazione parenterale in ospedale e nessuna idratazione in ospizio, con evidenze limitate a supporto di una o dell’altra pr ...


Sono stati sviluppati 3 modelli di rischio assoluto di un secondo tumore primario della tiroide per seguire con un monitoraggio a lungo termine i sopravvissuti a tumori in età pediatrica.Sono stati ut ...


Linee guida pratiche raccomandano che i pazienti che ricevono chemioterapia neoadiuvante e radiazione per carcinoma rettale localmente avanzato completino la chemioterapia sistemica post-operatoria, i ...


Il trapianto autologo di cellule staminali è risultato associato a una migliore sopravvivenza rispetto ai regimi basati su Rituximab in una coorte di pazienti con linfoma follicolare. Non è emerso un ...


Il rischio di recidiva del tumore stromale gastrointestinale ( GIST ) dopo la terapia chirurgica deve essere stimato quando si prende in considerazione la terapia sistemica adiuvante.Uno studio ha val ...


Bevacizumab ( Avastin ) è un anticorpo monoclonale diretto contro il fattore di crescita dell’endotelio vascolare ( VEGF ), approvato per glioblastoma ricorrente, carcinomi metastatici mammari, colore ...


Lo status tumorale del papillomavirus umano ( HPV ) influenza fortemente la sopravvivenza generale nei pazienti con carcinoma orofaringeo.Recentemente, tre gruppi con diversi esiti sono stati identifi ...


Nello studio HD14, 2×BEACOPP a scalare più 2×ABVD ( 2+2 ) ha migliorato l’esito primario.Rispetto a 4×ABVD, questo beneficio potrebbe essere compromesso dalla maggiore infertilità nelle donne.Sono sta ...


La sicurezza cardiaca di Trastuzumab ( Herceptin ) in concomitanza con Doxorubicina liposomiale pegilata in un regime di trattamento adiuvante del carcinoma mammario non è nota.Donne con tumore alla m ...


I farmaci che hanno come bersaglio il recettore del fattore di crescita del epidermide ( anti-EGFR ) [ anticorpi monoclonali, inibitori tirosin-chinasici ] sono terapie mirate utilizzate nei tumori av ...